News

IPC guarda al futuro con i nuovi azionamenti StepServo EtherCAT SS-EC

Parte a maggio SPS IPC Drives Italia, il laboratorio 4.0 nato per delineare il prossimo futuro del settore manifatturiero italiano. Anche IPC è pronto a dare il proprio contributo

ethercat.jpg

 

Manca poco più di un mese all’inizio dell’ottava edizione di SPS IPC Drives Italia, la manifestazione fieristica più rilevante per il comparto dell’automazione e digitalizzazione del settore manifatturiero.

Se l'ultima edizione è riuscita a lasciare tutti a bocca aperta grazie a progetti e innovazioni pensate per adeguarsi alle diverse esigenze, per il 2018 lo spazio della fiera si amplia, per accogliere ancora più stand, professionisti e aziende internazionali, con un percorso interamente dedicato alla Digital Transformation e al nuovo padiglione Digital District (DD), che ospiterà i protagonisti del mondo digital, software e cyber security.

Come ogni anno anche IPC, azienda leader nel settore dei motori elettrici, sarà presente alla fiera per presentare l'intera gamma di prodotti dedicati all'automazione industriale, tra i quali: motori passo passo Moons', eccellenza mondiale in questa tecnologia e la gamma più ampia disponibile sul mercato internazionale, motori Stepper con elettronica integrata, motori ServoStepper, motori e azionamenti Brushless a corrente continua BLDC e motori e attuatori Stepper lineari.


IPC PUNTA SUGLI AZIONAMENTI STEP-SERVO ETHERCAT SS-EC


stepservo-SS-EC.jpg


Non potevano mancare in casa IPC prodotti in grado di proiettarsi verso il futuro.

I motori e gli azionamenti SS-EC sono una novità tra i prodotti Step-Servo equipaggiati con un’interfaccia di comunicazione EtherCAT. Questi azionamenti possono essere utilizzati come uno standard EtherCAT slave, usando il protocollo CANopen over EtherCAT (CoE). Questo drive può essere accoppiato con diversi tipi di motori Step-Servo associati. Tra le principali caratteristiche:

  • azionamento Step-Servo digitale programmabile ad anello chiuso con controllo di velocità, posizione e coppia;

  • alimentazione 24÷70Vdc;

  • CANopen over EtherCAT (CoE) con pieno supporto CiA402.
    EtherCAT permette una comunicazione molto veloce ed affidabile basato sul sistema di cablaggio 100BASE-TX con un baud rate di 100Mbps full-duplex;

  • 2 porte di comunicazione EtherCAT;

  • porta USB per la configurazione;

  • risoluzione Encoder: 20.000 conteggi/giro per i motori AM17/23/24/34SS;

  • uscita di corrente SS05-EC: 5A Nominali, 7.5A boost;

  • uscita di corrente SS10-EC: 10A Nominali, 15A boost;

  • 8 ingressi digitali Opto-Isolati 5-24VDC;

  • 4 uscite digitali Opto-Isolate max 30V/100mA;

  • 2 ingressi analogici configurabili: 0÷5V, 0÷10V, ±5V or ±10V;

  • uscita dell’Encoder Differenziale (AOUT ±, BOUT ±, ZOUT ±) 26C31 line driver, 20mA;

  • alimentazione ausiliaria per scheda di controllo;

  • 4 tasti e display LED 5 digit per settaggio e monitoraggio parametri;

  • STO (Safe Torque Off).


Questo un piccolo assaggio di ciò che sarà presentato alla più grande manifestazione delle tecnologie per l’automazione elettrica, a Parma dal 22 al 24 maggio 2018.

Noi saremo presenti con il nostro stand A 018, nel Padiglione 6, per mostrarvi i nostri prodotti più innovativi e le ultime ricerche del settore.
Vi aspettiamo!

tag

PROTOCOLLO DI SICUREZZA

IPC invita tutti gli utenti a visionare il protocollo con le misure di sicurezza per la gestione dell’emergenza COVID19, e ricorda che tutti coloro che dovranno accedere in azienda AVRANNO L’OBBLIGO DI ATTENERSI ALLE INDICAZIONI CONTENUTE NEL DOCUMENTO consultabile al seguente link.

X