News

IPC a Progetto Fuoco 2020: verso il futuro del riscaldamento a biomasse

Confermata la partecipazione alla più importante fiera di settore del riscaldamento a biomassa. Le emissioni inquinanti saranno fra i principali argomenti di discussione

Mancano solo due settimane al via della 12esima edizione di Progetto Fuoco, la più importante fiera al mondo per il settore delle biomasse, che si terrà a Verona dal 19 al 22 febbraio 2020.

Anche quest’anno, IPC rinnova la sua presenza al prestigioso appuntamento, che si conferma un vero e proprio riferimento per tutti gli operatori internazionali che lavorano nel comparto del riscaldamento e della produzione di energia proveniente dalla combustione di biomasse.


LE POLEMICHE SULLE EMISSIONI INQUINANTI
Progetto Fuoco 2020 assume ancora maggior rilevanza, se si tiene conto dell’attenzione mediatica delle ultime settimane sui livelli di PM nell’aria nelle città italiane.

L’ente fiera ha previsto una campagna di comunicazione mirata, volta a diffondere un’informazione chiara, coerente e basata su fonti autorevoli. L’intento è chiaramente quello di smentire e contrastare messaggi superficiali e non corretti che minacciano il futuro e la credibilità del settore.


IPC IN PRIMA LINEA SUL FRONTE EFFICIENZA ENERGETICA
Da sempre concentrata nella realizzazione di prodotti che possano generare valore aggiunto e vantaggi in termini di efficienza energetica, IPC si fa ancora una volta portavoce di un settore come quello delle biomasse che ha fatto passi da gigante in fatto di prestazioni e riduzioni delle emissioni inquinanti.

Da qui nasce la mission aziendale, il cui cuore risiede nella consapevolezza dell’importanza di investire in ricerca e sviluppo e di lavorare ogni giorno per realizzare prodotti innovativi e all’avanguardia, che possano aiutare le aziende a immettere sul mercato articoli sempre più performanti ma soprattutto sempre più ecosostenibili ed efficienti.

Da questa consapevolezza, in casa IPC nascono i prodotti Brushless disponibili nelle versioni a:

  • 12 volt
  • 24 volt
  • 230 volt - EC

sviluppati appositamente per diverse applicazioni legate al riscaldamento domestico, tra cui bruciatori, stufe a pellet e caldaie a pellet.

Realizzati seguendo le più innovative tecnologie di produzione, i motoriduttori e ventilatori Brushless di IPC sono diventati un punto di riferimento nel settore ed in particolare nei gruppi di caricamento pellet e pulizia del braciere e nei sistemi di aspirazione fumi delle stufe a biomassa.

IPC crede fermamente nel processo di turnover tecnologico ormai in atto, nonché nella necessità di avere chiare politiche aziendali e provvedimenti normativi tesi a favorire il passaggio verso prodotti sempre più efficienti e performanti, in grado di orientare scelte e comportamenti d’acquisto, volti ad ottenere come obiettivo finale il miglioramento della qualità dell’aria.

tag

PROTOCOLLO DI SICUREZZA

IPC invita tutti gli utenti a visionare il protocollo con le misure di sicurezza per la gestione dell’emergenza COVID19, e ricorda che tutti coloro che dovranno accedere in azienda AVRANNO L’OBBLIGO DI ATTENERSI ALLE INDICAZIONI CONTENUTE NEL DOCUMENTO consultabile al seguente link.

X